notiziario

Iniziative previste nel 2018

La cultura e la letteratura italiana dell’esilio nell’Ottocento: nuove indagini
Université Libre de Bruxelles - Vrije Universiteit Brussel, 19-20 marzo 2018
a cura di Dirk Vanden Berghe, Sabina Gola, Claudio Gigante.
Info: Dirk.Vanden.Berghe@vub.be

(vedi Manifesto e Programma a fine pagina)

Letteratura italiana e traduzioni 1789-1870
Università di Torino, 18 maggio 2018
a cura di Luca Badini Confalonieri (luca.badiniconfalonieri@unito.it)

 

 

Attività Svolte

1. Congresso ADI di Napoli, 2016
Panel: "Scritture private dell’ottocento italiano (1790-1870)"

Si propongono comunicazioni relative alla vasta congerie di epistolari, scritture diaristiche e memorialistica, editi o inediti, che costituiscono un territorio assai parzialmente esplorato anche in autori classici (Foscolo, Leopardi, Manzoni). Si tratta di scritture, private ed intime per lo più, da indagare come modalità di comunicazione ed elaborazione stilistica, che possono offrire inoltre percorsi e testimonianze sulle diverse dinamiche della vita italiana in un periodo di traumi e trasformazioni politico-sociali. Il taglio può essere vario: erudito, filologico, monografico, tematico, metodologico, repertoriale, bibliografico."

2. Seminario "Lettere, memorie e viaggi tra Italia ed Europa. Metodi e casi di ricerca (1789-1870)" 
Roma, Sapienza 15 maggio 2017 (vedi programma)

 

3. Congresso Adi di Firenze, 2017 
"Memorie e lettere di viaggio (1790-1870)"

Sulla scia del panel dello scorso congresso (Scritture private) ed in affinità con il gruppo tematico RRR (Rivoluzione Restaurazione Risorgimento) si propone un’indagine sulla letteratura di viaggio del periodo, che metta a fuoco testi ed episodi di una ricca e varia fioritura nell’epoca (tra viaggiatori, diplomatici, esuli), tuttora poco esplorata nelle sue varie articolazioni. Si fa riferimento sia a libri di viaggio, sia a testi relativi al viaggio in memorie e corrispondenze edite e inedite. Campi d’indagine l’Italia (vista e scoperta dagli stessi italiani; le discussioni e polemiche italiane di rilevanti libri stranieri sull’Italia), i paesi europei, l’Oriente e il nuovo mondo.
Si propone una duplice scansione: Tra Italia e Francia, a cura di Silvia Tatti, e In Italia e nel mondo, a cura di Stefano Verdino.