Andrea Battistini

Università:
Bologna
Dipartimento:
Filologia classica e Italianistica
Ruolo:
professore
Fascia:
I
S.S.D.:
L-FIL-LET/10
Email:
andrea.battistini@unibo.it

Pubblicazioni

Pubblicazioni dal 2010:

631) Note philologique, in G. Vico, De nostri temporis studiorum ratione - La méthode des études de notre temps, édition bilingue, texte latin établi par A. B., introduction et traduction par A. Pons, Paris, Les Belles Lettres, 2010, pp. lxxxvii-cxxxvii.

632) The Love-Hate Relationship of Literature and Science, in The Art of Discovery. Encounters in Literature and Science, ed. by M. Hagen, R. Koppen, and M. Vibe Skagen, Aarhus, Aarhus University Press, 2010, pp. 31-43.

633) Il canto XXXIII del «Purgatorio», in Gli ultimi canti del «Purgatorio», a cura di F. Dainotti, Roma, Bulzoni, 2010, pp. 243-259 (confluito nel n. 769).

634) La fortuna di Galileo nella critica e nella letteratura novecentesca, in Pianeta Galileo 2009, a cura di A. Peruzzi, Firenze, Centro Stampa del Consiglio regionale della Toscana, 2010, pp. 463-475.

635) Forme di classicismo eretico: il caso di Bologna, in Atlante dei movimenti culturali dell’Emilia-Romagna dall’Ottocento al Contemporaneo, I: Dall’Unità alla Grande guerra, a cura di P. Pieri e L. Weber Bologna, Clueb, 2010, pp. 11-22.

636) Scorciatoie del pensiero: la scrittura aforistica di Bruno Barilli, in Atlante dei movimenti culturali dell’Emilia-Romagna dall’Ottocento al Contemporaneo, II: Dal primo dopoguerra alla fine del Neorealismo, a cura di P. Pieri e L. Weber, Bologna, Clueb, 2010, pp. 13-25.

637) Vicende padane delle riviste di cultura durante il fascismo, in Atlante dei movimenti culturali dell’Emilia-Romagna dall’Ottocento al Contemporaneo, II: Dal primo dopoguerra alla fine del Neorealismo, a cura di P. Pieri e L. Weber, Bologna, Clueb, 2010, pp. 85-99.

638) Lingua e oratoria nei volantini della Resistenza bolognese, in Atlante dei movimenti culturali dell’Emilia-Romagna dall’Ottocento al Contemporaneo, II: Dal primo dopoguerra alla fine del Neorealismo, a cura di P. Pieri e L. Weber, Bologna, Clueb, 2010, pp. 187-213.

639) Un paesaggio difficile: le Valli di Comacchio ne «L’Agnese va a morire» di Renata Viganò, in Atlante dei movimenti culturali dell’Emilia-Romagna dall’Ottocento al Contemporaneo, II: Dal primo dopoguerra alla fine del Neorealismo, a cura di P. Pieri e L. Weber, Bologna, Clueb, 2010, pp. 215-224.

640) Italo Svevo e la cultura mitteleuropea, in Il cammino dell’integrazione, a cura di M. Mengozzi, Cesena, Editrice Stilgraf, 2010, pp. 59-81.

641) Giambattista Vico, «Principij di Scienza Nuova», in L’“incipit”e la tradizione letteraria italiana. Seicento e Settecento, a cura di P. Guaragnella, R. Abbaticchio, G. De Marinis Gallo, Lecce, Pensa MultiMedia, 2010, pp. 133-137.

642) La filologia alfieriana di Clemente Mazzotta, in Lo studio, i libri e le dolcezze domestiche. In memoria di Clemente Mazzotta, a cura di C. Griggio e R. Rabboni, Verona, Fiorini, 2010, pp. 337-356.

643) Leo Spitzer, un sibarita della lettura, in Studi in onore di Claudio Scarpati, a cura di E. Bellini, M.T. Girardi, U. Motta, Milano, Vita e Pensiero, 2010, pp. 1057-1078.

644) Lettera in La lezione civile e culturale di Pasquale Soccio, Giornata di studio (San Marco in Lamis, 24 marzo 2001), a cura di M. Galante, Foggia, Edizioni del Rosone, 2010, pp. 10-11.

645) A ruota libera. Gli scrittori al Giro d’Italia, in Il Giro d’Italia tra letteratura e giornalismo, Atti del convegno (Bologna, 22 settembre 2009), a cura di A. Varni, Bologna, Bononia University Press, 2010, pp. 13-32.

646) Quanto giova l’incultura al comandante di un esercito? Un dibattito umanistico tra Sei e Settecento, in Letteratura di guerra. Testi, eventi, protagonisti dell’arte della guerra dall’Umanesimo al Risorgimento, Atti del convegno internazionale (Bologna, 26-27 novembre 2009), a cura di G.M. Anselmi e G. Ruozzi, Bologna, Archetipolibri, 2010, pp. 179-200.

647) Introducció a G. Carducci, Antologia carducciana, edició i traducció de M. Bayarri & P. Marqués, Universitat de València, Editorial Denes, 2010, pp. 7-14 (in lingua valenzana).

648) Premessa a F.I. Sensini, Dall’antichità classica alla poesia simbolista: i «Poemi conviviali», Bologna, Pàtron, 2010, pp. 7-8.

649) Le voci assorte del silenzio, in M. Urrasio, Le radici del sentimento, Foggia, Bastogi, 2010, pp. 7-13.

650) Galileo scrittore, «Atti e Memorie dell’Accademia Galileiana di Scienze, Lettere ed Arti già dei Ricovrati e Patavina», Parte III: «Memorie della Classe di Scienze Morali, Lettere ed Arti in Padova», vol. CXXIII (2010-2011), pp. 3-16.

651) Un’appassionata apologia dell’Umanesimo, «Forum Italicum», XLIV (2010), n. 2, pp. 538-549.

652) «L’Italia s’è desta». Il ruolo di Galileo nel risveglio nazionalistico di Sette e Ottocento, «Galilaeana», VII (2010), pp. 3-25.

653) Diffrazioni dell’io. Le scritture autobiografiche nella critica di Marziano Guglielminetti, «Levia Gravia», XII (2010), pp. 153-164.

654) L’amico Eluggero e il professor Pii, «Il pensiero politico», XLIII (2010), n. 1, pp. 64-68.

655) Literatura e ciência no século XX italiano, «Revista de letras», L (2010), n. 2, pp. 259-283.

656) L’amore contrastato tra letteratura e scienza, «Il Quotidiano della Calabria», XVI (16 aprile 2010), n. 104, pp. 1 e 19 (sintesi di una conferenza tenutasi a Cosenza e organizzata dal Comitato Nazionale per le celebrazioni del V centenario della nascita di Bernardino Telesio).

2011

657) Galileo, Bologna, Il Mulino, 2011, pp. 173.

658) G. Vico, Princìpi di scienza nuova, a cura di A. B., Milano, Oscar Mondadori, 2011, pp. 953.

659) The Antagonistic Affair between Literature and Science, in Discourses and Narrations in the Biosciences, P. Spinozzi/B. Hurwitz eds., Göttingen, V&R Unipress, 2011, pp. 61-71.

660) La cultura letteraria tra classicismo e avanguardia, in «…E finalmente potremo dirci italiani», a cura di C. Collina e F. Tarozzi, Bologna, Istituto per i beni artistici culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna-Editrice Compositori, 2011, pp. 185-203.

661) Conservare e innovare, in Bologna e le Collezioni Comunali d’Arte. Dalla «Mostra del Settecento Bolognese» alla nascita del museo (1935-1936), a cura di C. Bernardini, Cinisello Balsamo (Milano), Silvana Editoriale, 2011, pp. 17-21.

662) Alla ricerca di un’identità nazionale, in Atlante della letteratura italiana, a cura di S. Luzzatto e G. Pedullà, II: Dalla Controriforma alla Restaurazione, a cura di E. Irace, Torino, Einaudi, 2011, pp. 571-576.

663) Giovani in divisa. Diari e memorie delle due guerre mondiali, in I giovani e la storia, a cura di M. Mengozzi, Cesena, Editrice Stilgraf, 2011, pp. 79-105.

664) Il canto XXIX dell’Inferno, in Lectura Dantis 2002- 2009. Omaggio a Vincenzo Placella per i suoi settanta anni, cura di A. Cerbo con la collaborazione di M. Semola, Napoli, Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”, vol. III (2006-2008), 2011, t. III, pp. 1121-1145.

665) Vico e il nuovo umanesimo del Settecento, in Eugenio Garin dal Rinascimento all’Illuminismo, Atti del convegno (Firenze, 6-8 marzo 2009), a cura di O. Catanorchi e V. Lepri, Roma-Firenze, Edizioni di Storia e Letteratura-Istituto Nazionale di Studi sul Rinascimento, 2011, pp. 229-248.

666) Galileo tra letteratura e scienza, in Galileo scienziato, filosofo, scrittore. A quattro secoli dal «Sidereus Nuncius»; Galileo als Wissenschaftler, Philosoph, Schriftsteller. Vierhundert Jahre nach dem «Sidereus Nuncius», herausgegeben von P.A. Di Pretoro und R. Unfer Lukoschik, Atti del convegno internazionale di studi (Politecnico Federale di Zurigo, 16-17 ottobre 2009), München, Martin Meidenbauer, 2011, pp. 109-123.

667) La dialettica delle idee attraverso le riviste di primo Novecento, in Il Novecento di Eugenio Garin, Atti del convegno di studi (Roma, 25-27 febbraio 2010), a cura di G. Vacca e S. Ricci, Roma, Istituto della Enciclopedia Italiana, 2011, pp. 225-243.

668) Letteratura e scienza nel Settecento, in La repubblica delle lettere, il Settecento e la scuola del secolo XXI, Atti del convegno internazionale (Udine, 8-10 aprile 2010), a cura di A. B., C. Griggio e R. Rabboni, Pisa-Roma, Fabrizio Serra Editore, 2011, pp. 93-100.

669) Sapegno e la letteratura europea del Settecento, in Natalino Sapegno e la cultura europea, Atti del convegno internazionale di studi (Aosta-Morgex, 14-16 ottobre 2010), a cura di G. Radin, Torino, Aragno, 2011, pp. 37-66.

670) «Giorno verrà…». Le premesse letterarie del Risorgimento, in L’Italia verso l’unità. Letterati, eroi, patrioti, Atti del convegno (Roma, 9-11 febbraio 2011), a cura di B. Alfonzetti, F. Cantù, M. Formica, S. Tatti, Roma, Edizioni di storia e letteratura, 2011, pp. 29-44.

671) Un archetipo femminile, in Per lei, catalogo della mostra di Mara Guerrini (San Pietro in Casale [Bologna], 7-27 maggio 2011), a cura di M.G. Tavoni, Cento (Ferrara), Siaca Arti grafiche, 2011, pp. 4-5.

672) Il ruolo della letteratura nella formazione dell’identità italiana, Atti del IX convegno degli Italianisti Scandinavi» (Oslo, 16-18 giugno 2010), «Arena romanistica», VIII (2011), pp. 14-31.

673) Uno sconosciuto emulo secentesco di Tasso: Giulio Acquaticci, «Esperienze letterarie», XXXVI ( 2011), n. 4, pp. 21-33.

674) Una nuova traduzione del «Sidereus Nuncius», «Galilaeana», VIII (2011), pp. 229-243.

675) L’uomo più che la pagina, «IBC», XIX (2011), n. 4, pp. 46-48.

676) L’altro Rinascimento: Vladimir Zabughin. Una “Geistesgeschichte” cristiana, «Schede umanistiche», n.s., XXIV-XXV (2010-2011), pp. 5-16.

677) Biografia come retorica: la «Vita» mariniana di Giovanni Battista Baiacca, «Schede umanistiche», n.s., XXIV-XXV (2010-2011), pp. 53-65.

678) Minime escursioni darwiniane, «Studi e problemi di critica testuale» (Studi in onore di Vittorio Roda), aprile 2011, n. 82, pp. 133-144.

679) La retorica della salvezza, in Il cerchio e il centro. Convegno dantesco, Atti del convegno (Brescia, 30-31 ottobre 2009), a cura di C. Cappelletti, «Testo», XXXII (2011), n. 61-62, pp. 105-121 (confluito nel n. 769).

680) Ritratto giovanile di Dante, «La Sicilia», 16 gennaio 2011, p. 28 (sintesi di una conferenza tenutasi a Catania e organizzata dalla locale Università all’interno della «Lectura Dantis Siciliana»).

2012

681) Pascoli e l’immaginario degli italiani, Atti del convegno internazionale di studi (Bologna, 2-4 aprile 2012), a cura di A. B., M.A. Bazzocchi, G. Ruozzi, «Rivista Pascoliana», XXIV-XXV (2012-2013), pp. 280.

682) At vói cuntèr na fóla. Carolina Berti e la cultura del suo tempo, Atti della giornata di studi (Bologna, 27 ottobre 2011), a cura di A. B., Bologna, Clueb, 2012, pp. 130.

683) Filologia e critica nella modernità letteraria. Studi in onore di Renzo Cremante, a cura di A. B., A. Bruni, I. Romera Pintor, Bologna, Clueb, 2012, pp. xxviii+555.

684) Introduzione a G. Galilei, Dialogo sopra i due massimi sistemi del mondo, a cura di A. B., Roma, Istituto della Enciclopedia Italiana, 2012, pp. xv-lxix.

685) Giambattista Vico, in Il contributo italiano alla storia del pensiero. Filosofia, diretto da M. Ciliberto, Ottava appendice della Enciclopedia italiana di scienze, lettere ed arti, Roma, Istituto della Enciclopedia Italiana, 2012, pp. 313-323.

686) Francesco De Sanctis, in Il contributo italiano alla storia del pensiero. Filosofia, diretto da M. Ciliberto, Ottava appendice della Enciclopedia italiana di scienze, lettere ed arti, Roma, Istituto della Enciclopedia Italiana, 2012, pp. 473-480.

687) Una versione bolognese del «Lazarillo de Tormes»: «Le disgrazie di Bartolino» di Pompeo Vizani, in La traducción en las relaciones ítalo-españolas. Lengua, literatura y cultura, a cura di A. Camps, Barcelona, Publicacions i Edicions de la Universitat de Barcelona, 2012, pp. 17-36.

688) Sponde impervie e rive fiorite. Sinisgalli tra scienze e letteratura, in Il guscio della chiocciola. Studi su Leonardo Sinisgalli, a cura di S. Martelli e F. Vitelli, con la collaborazione di G. Dell’Aquila e L. Pesola, Salerno-New York, Edisud-Stony Brook, 2012, vol. I, pp. 121-137.

689) Galileo tra scienza e autobiografia, in El otro, el mismo. Proiezioni autobiografiche nella letteratura italiana, a cura di E. Catalano, Bari, Progedit, 2012, pp. 30-45.

690) Il detective delle parole: Giuseppe Pontiggia e il giallo, in Filologia e critica nella modernità letteraria. Studi in onore di Renzo Cremante, a cura di A. B., A. Bruni, I. Romera Pintor, Bologna, Clueb, 2012, pp. 439-450.

691) Un «difficile arringo», in M.G. Tavoni-P. Tinti, Pascoli e gli editori, Bologna, Pàtron, 2012, pp. 9-16.

692) La crisi del personaggio nei romanzi di Svevo e Pirandello, in Dentro la crisi. Generazioni a confronto, a cura di M. Mengozzi, Cesena, Editrice Stilgraf, 2012, pp. 63-91.

693) L’afasia del gesto nel «Decameron» di Boccaccio, in Silenzio, Atti del terzo colloquio internazionale di Letteratura italiana (Napoli, 2-4 ottobre 2008), a cura di S. Zoppi Garampi, Roma, Salerno Editrice, 2012, pp. 121-144.

694) La maestria descrittiva di Raffaele Poidomani, in «Un poeta non può morire». Memoria e scrittura nell’opera di Raffaele Poidomani, Atti del convegno (Modica, 4-5 dicembre 2009), a cura di A. Sichera, Firenze, Olschki, 2012, pp. 21-37.

695) L’“internazionale cattolica” a Bologna: il ruolo culturale dei Gesuiti nel Seicento, in Crocevia e capitale della migrazione artistica: forestieri a Bologna e bolognesi nel mondo (secolo XVII), Atti del convegno internazionale (Bologna, 30 novembre-2 dicembre 2010), a cura di S. Frommel, Bologna, Bononia University Press, 2012, pp. 371-384.

696) Vico e le «sorgenti dell’universa giurisprudenza», in Il Diritto e il Rovescio. La gravità della legge e la sostenibile leggerezza delle arti, Atti del convegno di studi (Bari, 15-16 dicembre 2010), a cura di R. Cavalluzzi, P. Guaragnella, R. Ruggiero, Lecce, Pensa Multimedia, 2012, pp. 93-107.

697) Un’«egregia Signora» cultrice delle tradizioni popolari bolognesi, in At vói cuntèr na fóla. Carolina Berti e la cultura del suo tempo, Atti della giornata di studi (Bologna, 27 ottobre 2011), a cura di A. B., Bologna, Clueb, 2012, pp. 11-16.

698) La vita culturale a Bologna nei primi decenni unitari, in At vói cuntèr na fóla. Carolina Berti e la cultura del suo tempo, Atti della giornata di studi (Bologna, 27 ottobre 2011), a cura di A. B., Bologna, Clueb, 2012, pp. 17-28.

699) Da ieri a oggi. Una ricognizione delle discipline letterarie e linguistiche, Atti del convegno su «Le discipline letterarie e linguistiche in Italia fra Università e nazione (1861-2011)» (Bologna, 1-2 dicembre 2011), a cura di L. Avellini, M. Santoro e S. Segatori, «Esperienze letterarie», XXXVII (2012), n. 4, pp. 7-18.

700) La grandezza della semplicità, in Pascoli. Vita e letteratura. Documenti, testimonianze, immagini, a cura di M. Veglia, Lanciano, Carabba, 2012, pp. 6-7.

701) Il «ver c’ha faccia di menzogna»: Lettura di «Inferno» XVII, «L’Alighieri», LIII (2012), n.s., n. 40, pp. 67-87 (confluito nel n. 769).

702) Gli studi su Tommaseo giornalista, «Atti della Accademia roveretana degli Agiati», CCLXII (2012), ser. IX, vol. II, fasc. 1, Classe di Scienze umane, Classe di Lettere e Arti, pp. 245-255.

703) A Casa Pascoli, «IBC», XX (2012), n. 2, p. 68.

704) [Risposta a un questionario sulla critica letteraria], «Italianistica», XLI (2012), n. 1, pp. 24-28.

705) Una cultura armonica, «I martedì», XXXVII (2012), n. 3 (=302), pp. 18-21.

706) Renata Viganò: dal mondo borghese alla Resistenza, «I quaderni di cultura del Galvani», n. speciale, 2012, vol. I, pp. 81-96.

707) Marino Moretti, un «pascoliano di stretta, strettissima osservanza», «Scuola secondaria superiore», XXXIX (2011-2012), pp. 153-166.

708) [Un Nobel tra le cavalline storne], «Il Sole 24 ore-Domenica», 1° aprile 2012, p. 24.

2013

709) Lingua, letteratura e scienza da Dante a Calvino, in Il contributo italiano alla storia del pensiero. Scienza, direttori scientifici A. Clericuzio, S. Ricci, Ottava appendice della Enciclopedia italiana di scienze, lettere ed arti, Roma, Istituto della Enciclopedia Italiana, 2013, pp. 765-778.

710) Uno storico senza devozioni. Paolo Rossi interprete di Galileo e di Vico, in Paolo Rossi, un maestro, Pisa, Edizioni della Normale, 2013, pp. 53-66.

711) Canto I. Dalla paura alla speranza, in Cento canti per cento anni, I. Inferno, 1. Canti I-XVII, a cura di E. Malato e A. Mazzucchi, Roma, Salerno Editrice, 2013, pp. 43-74.

712) La presenza di Vico in «Paura della libertà» di Carlo Levi, in Encyclopaedia Mundi. Studi di letteratura italiana in onore di Giuseppe Mazzotta, a cura di S.U. Baldassarri e A. Polcri, Firenze, Le Lettere, 2013, pp. 3-20.

713) La fortuna planetaria di un “best seller” del Seicento: il «Sidereus Nuncius» di Galileo, in Premio «Città di Monselice» per la traduzione letteraria e scientifica, n. 38-39-40, a cura di G. Peron, Padova, Il Poligrafo, 2013, pp. 217-235.

714) Il trionfo del contrappunto, in V. Malvezzi, Opere, a cura di E. Ripari, Bologna, Persiani, 2013, pp. 9-30.

715) Il «leone di Caprera». Metamorfosi eroiche di Garibaldi nell’opera di Carducci, in Giosue Carducci. Un centenario, Atti del convegno (Pisa, 10 ottobre 2006), a cura di L. Bolzoni, Pisa, Edizioni della Normale, 2013, pp. 55-76.

716) La tecnica retorica della «sermocinatio» in Galileo, in La lingua di Galileo, Atti del convegno (Firenze, Accademia della Crusca, 13 dicembre 2011), a cura di E. Benucci e R. Setti, Firenze, Accademia della Crusca, 2013, pp. 35-47.

717) Giovanni Pascoli dal socialismo rivoluzionario al socialismo nazionalistico, «Memorie scientifiche, giuridiche, letterarie» dell’Accademia Nazionale di Scienze, Lettere e Arti di Modena, s. VIII, vol. XVI, fasc. 1, 2013, pp. 53-70.

718) Tra presenza e assenza, in M. Urrasio, Sillabe di silenzio, Lucera (Foggia), Catapano, 2013, pp. 7-14.

719) Recensione a E. Mattioli, Arte, techne, vita, Bologna, Bononia University Press, 2012, «Studi di estetica», XLI (2013), III s., n. 48, pp. 147-150.

720) Un amore contrastato: rapporti tra scienza e letteratura, «Corriere degli italiani», 24 aprile 2013, p. 10 (intervista di Luca Bernasconi sul corso tenuto nel II semestre 2013 al Politecnico di Zurigo, sulla Cattedra Francesco De Sanctis).

2014

721) Letteratura italiana, 1. Dalle origini al Seicento; 2. Dal Settecento ai nostri giorni, a cura di A. B., Bologna, Il Mulino, 2014, pp. 629+593.

722) Martino Capucci. Etica di uno studioso, umanità di un maestro, a cura di A. B. e F. Marri, Bologna, Edizioni Aspasia, 2014, pp. 120.

723) Inferno XVII, in Lectura Dantis Bononiensis, a cura di E. Pasquini e C. Galli, vol. III, Bologna, Bononia University Press, 2014, pp. 59-79.

724) Canto XXI. La vocazione poetica di Stazio, in Cento canti per cento anni, II. Purgatorio, 2. Canti XVIII-XXXIII, a cura di E. Malato e A. Mazzucchi, Roma, Salerno Editrice, 2014, pp. 621-651.

725)

Back to top